Get Adobe Flash player
Orto sul balcone

Orto sul balcone

Ho deciso di provare a fare il mio piccolo orto sul balcone. Purtroppo nel nostro balcone non batte mai il sole e questo mi aveva scoraggiato a farlo l’anno scorso. Dove abitavo prima, nonostante il balcone fosse piccolo, siamo riusciti a far crescere dei pomodori fantastici. È una soddisfazione il mangiare il frutto di una piantina cresciuta da un seme piantato con le tue mani. Gli attrezzi, sebbene tutti misura minimal, le avevamo già in casa e anche del terriccio. In questa esperienza ho voluto coinvolgere mia figlia. Perché possa ammirare come si fa a far crescere una piantina, curarla, avere contatto con la terra. Siamo andate allora a cercare dei semi da piantare che potessero crescere in casa senza tanto aiuto di sole. Abbiamo scelto l’erba cipollina ed il prezzemolo. Una volta tornate a casa, ho pulito il balcone e sistemato quanto ci occorreva: i vasi vecchi in terracotta, i vasi rettangolari che avevo utilizzato in passato per piantare pomodori, rastrellino e paletta, bacinella con dell’acqua e le sue pentoline per annaffiare. La terra l’abbiamo zappata insieme, ne ho approfittato e abbiamo messo alcuni pezzi di bucce d’ uova e poi ho dato i semi a lei da mettere nelle buche ricavate. Non so se cresceranno, ma il tentativo l’abbiamo fatto e di sicuro tenterò con altre erbe aromatiche. Da questa esperienza rimane quanto è stato divertente farlo insieme a mia figlia, vederla impegnata a zappare ( e buttare terra ovunque!), bagnare la terra e tenere in mano con tenerezza i semi. Siamo state circa ora e mezza sul balcone perché la mia piccolina non voleva smettere di giocare con la terra e la paletta e sistemare i vasi sulla mini serra.

Zappando la terra

Zappando la terra

Coprendo i semi

Coprendo i semi

Provate a fare anche voi l’orto sul balcone o nel terrazzo, vi assicuro che è molto  rilassante e se avete dei figli coinvolgeteli : è anche un messaggio educativo perché i bambini non hanno bisogno di giocattoli perfetti, ma con semplici cose che ci offre la natura stimolano loro fantasia e creatività. I bambini hanno diritto di creare, sperimentare, sporcarsi ( anche se questo vuol dire  più lavoro per noi mamme). Assecondando i nostri figli in queste esperienze, cresceranno bimbi capaci di creare e aggiustare cose con le loro mani con l’aiuto di attrezzi.

Lascia un commento

iwillbegreen