Get Adobe Flash player
pignatta

La Pignatta

Per il primo compleanno di mia bimba ho voluto fare la pignatta. La pignatta mi ricorda tanto la mia infanzia, non c’era compleanno dove non ci fosse. Così,ho voluto seguire questa tradizione del mio paese e proporla nel suo compleanno, anche se non è molto conosciuta. Nel mio paese si fanno delle pignatte enormi di qualunque motivo, ma io non essendo una esperta e volendo riciclare del materiale me la sono cavata con una scatola della colomba, colla e della carta crespa e ho creato una molto semplice con il motivo dei Barba papà. La pignatta l’ho riempita di dolcetti e piccoli giocattoli. Con un foulard e il manico della scopa ci siamo divertiti tanto, ho coinvolto anche i genitori in modo che facessero di guida in questo nuovo gioco ai figli. Non so chi si è divertito di più, i bambini o noi che siamo diventati bambini. Di certo io dovevo fare delle acrobazie sulla sedia reggendo la pignatta ed evitando le mazzate che sfioravano a destra e sinistra.
Quest’anno per il terzo compleanno della mia piccola ho deciso di riproporre la pignatta e non vedo l’ora di vedere la mia piccolina con la mazza cercando di  spaccarla. Al posto della scatola ho utilizzato un sacchetto grande di carta, carta crespa, ritagli dei giornali, striscia di cartone per rinforzare, graffette e colla.
Qui di seguito i passi per fare una semplice pignatta con il motivo Winnie The Pooh:
– I materiali che occorrono:

materiale per pignatta

materiale per pignatta

– Decoriamo la pignatta con le strisce in carta crespa:

Decorando pignatta

Decorando pignatta

– Eccola finita e piena di dolcetti e giocattolini:

Pignatta Winnie The Pooh

Pignatta Winnie The Pooh

Lascia un commento

iwillbegreen