Get Adobe Flash player
Plastica nel mare

Plastica nel mare

La plastica è micidiale per il nostro pianeta, per la fauna, per migliaia di pesci e uccellini che la scambiano per cibo e una volta inghiottita li porta alla morte. Noi non ce ne rendiamo conto, ma con piccoli gesti possiamo contribuire enormemente. Non ce ne rendiamo conto perché non siamo tutti i giorni al mare esplorando i  fondi. Perché solo attendere che un paese faccia diventare legge il divieto dei sacchetti di plastica?. Non sono solo i sacchetti a fare del male. Ci sono migliaia di prodotti imballati in plastica oppure in film plastificati che finiscono in mare se non riciclati nel modo giusto: le bottiglie dell’acqua e delle bibite, i rasoi usa e getta, i tamponi con applicatori, gli assorbenti igienici, le buste di plastica di tutti gli alimenti e merendine mono confezionati, gli imballi delle caramelle, flaconi detersivi, accendini, e la lista continua. Fermateci per cinque secondi a seguire con l’elenco di cose che ogni giorno acquistate e c’è in mezzo la plastica. Certo, dietro c’è una grossa industria a chi non conviene che si facciano certe scelte, ma chi sono loro per impedirci di reagire?. Siamo solo noi che possiamo cambiare le regole con dei semplici gesti quali lasciando negli scaffali dei supermercati quei prodotti che hanno imballo di plastica superfluo. L’acqua del rubinetto in Italia è risaputo che è di ottima qualità. Non ha senso acquistare l’acqua in bottiglia. Pensate che in ogni singolo bicchiere d’acqua che Vi versate da una bottiglia di plastica c’è anche del petrolio perché per produrre la plastica ci vuole il petrolio. Dovremmo anche abituarci al mondo del riutilizzo, comprare le merendine, caramelle e cibi vari presentati in uniche confezioni e poi in piccoli barattolini portarci a spasso le dosi che si desiderano mangiare, come lo si fa con i biscotti per la colazione. Se andiamo in gita, avere cura di non lasciare in giro avanzi di spazzatura di plastica, meglio scegliere  il materiale biodegradabile.

Dove va la plastica?, dove finisce?. Nell’Oceano Pacifico c’è una grossa Isola di solo plastica. Vi invito a guardare questo video :

http://youtu.be/r1XdVeOXhLI

C’è un altro video di National Geographic’s Strange days denominato “La piaga della plastica” . Non c’è bisogno di sapere l’Inglese perché le immagini parlano da sole:

http://youtu.be/1glVFMej_3g

Lascia un commento

iwillbegreen