Get Adobe Flash player
Regali natale bimbi

Regali natale bimbi

Quest’anno ci sarà la festa di Natale a scuola e per noi è la prima in quanto è il primo anno di materna della nostra piccola. Nella classe è stata proposta una bella iniziativa per questo giorno speciale ed è il far trovare ad ogni bambino un regalo donato da altro bimbo, ma nessuna spesa perché si tratta di un giocattolo usato scelto dal proprio bimbo. Un giocattolo che il nostro piccolo non usa più oppure che non è mai piaciuto. I giocattoli però rimarranno a scuola. A me è subito piaciuta l’idea, ma abbiamo affrontato un piccolo problemino in casa oggi: non siamo pieni di giochi e quelli che non usava più mia piccola perché superata l’età sono stati regalati o scambiati nelle giornate di baratto in cui ho partecipato. Poi altri giochi sono stati ricevuti in regalo nei Natali precedenti da cari amici e quindi hanno un significato per noi. Mi sono accorta che il passare i nostri pomeriggi in modo creativo giocando e creando con cose semplici oppure inventandoci diversi giochi con il lego, macchinine e mini pupazzi che collezioniamo ci ha permesso di vivere con semplicità e insegnarle a nostra figlia a dare il valore giusto alle cose che ha, curarle e lasciare sviluppare la sua immaginazione. A casa nostra gli unici giocatoli che suonano sono un un ferro da stiro e un cagnolino che canta (regalo ricevuto) perché sono del parere che a un bimbo non serve tutti quei giocattoli che emettono suoni, musica, ecc per intrattenerli e “insegnarli” e in poco tempo si stufano facilmente perché loro capacità vanno ben oltre. Alla fine un pupazzo al cui non è affezionata è stato scelto e messo via in un sacchetto di carta che debbo decorare per renderlo Natalizio.

Lascia un commento

iwillbegreen