Get Adobe Flash player
Combattere gli acari!

Combattere gli acari!

Il nemico numero uno dell’igiene domestica è la polvere, colpevole di diffuse allergie. La causa degli starnuti e lacrimazioni non è la polvere in sé, ma gli acari. Le allergie sono causate dai loro prodotti escretori e dai corpi degli acari morti, che si essiccano e digradano in parti più piccole e si diffondono facilmente nell’aria insieme alla polvere. Li troviamo sui tappeti, tende, divani, ma l’ambiente più a rischio è la camera da letto. Gli acari domestici trovano loro habitat fra materassi, cuscini e lenzuole.
Ci sono delle strategie per liberarci di questi microscopici mostriciattoli:
1. Aerare la stanza
2. Passare il battitappeto e l’aspirapolvere
3.Pulire spesso librerie e mensole
4. Isolare il materasso e cuscino con degli appositi coprimaterassi (evitano la dispersione e diffusione dei residui allergizzanti degli acari).
5. Vaporizzare oli essenziali. Sono degli importanti alleati nella lotta contro batteri e microbi, i quali rilasciano anche dei profumi gradevoli e terapeutici perché liberati nell’ambiente hanno un effetto lenitivo sulle vie respiratorie.

Lascia un commento

iwillbegreen