Get Adobe Flash player
pane-brioches

pane-brioches basso calorie

Seguendo la filosofia del fai da te per ridurre i rifiuti e risparmiare  soldi mi sono data da fare per autoprodurre il mio pane per la colazione. E’ basso in calorie perché al posto dello zucchero ha la stelvia e sono stati sostituiti il latte e il burro con latte di soia e margherina vegetale. Ho potuto fare abbastanza pane per due settimane. Per conservarlo bene una parte l’ho surgelata e ho scongelato le fette necessarie ogni mattina nel microonde ( 30 sec nella modalità per scongelare e 70 sec a 300 gradi). Non perché l’abbia fatto io, ma mi é venuto troppo buono!. Non ho sentito che abbia perso sapore nella settimana che ho dovuto scongelarlo, anzi è una bontà mangiarlo tiepidino. Di seguito gli ingredienti e la ricetta su come fare il pane brioches in casa.

pane-brioche-surgelato

pane-brioche-surgelato

Ingredienti: 600 gr di farina manitoba, 5 cucchiaini da caffe di stelvia in polvere, 8 g di sale, 150 gr di margherina vegetale sciolta, 3 uova, 1 panetto di lievito di birra fresco sciolto in 150 ml di latte di soia caldo, uvetta sultanina oppure goccine di cioccolato.

Come fare il pane brioches con poche calorie:

Si impastano tutti gli ingredenti per circa 5 minuti, fino ottenere un impasto liscio e asciutto. Si modella l’impasto nella forma desiderate, si ripongono negli stampi imburrati ed infarinati riempiendoli per metà. La superficie dell’impasto si incide con un lama  e si lascia lievitare coperto con un panno umido ad una temperatura di circa 30 gradi fino al raddoppio del volume per 2 ore. L’impasto è pronto per andare in forno per circa 15 minuti a 200 gradi, poi si riduce la temperatura a 180 gradi per altri 15 minuti fino brunitura.

Lascia un commento

iwillbegreen