Get Adobe Flash player

Craft – Riciclo creativo

DIY – prodotti fatti a mano con materiali riciclati.
Handmade products with recycled materials

Come fare salvadanaio con plastica

Salvadanaio Frozen fai da te

Vi serve un salvadanaio capiente?. :Il nostro lo è ed è riutilizzabile all’infinito!.

Una bottiglia di plastica con la bocca larga (come quelle del tè)  permette di inserire dalla fessura anche le monete di 2 Euro e si possono far uscire le banconote senza dover tagliare la bottiglia.

Mia figlia era molto entusiasta per due motivi:

  • Il salvadanaio l’abbiamo fatto con i colori del cartone animato
  • Frozen.
  • Sarà  aperto per Natale e potrà comprarsi qualunque cosina desidererà allora e rientri nell’importo totale che riuscirà a risparmiare.

Continua a leggere

casette presepio fai da te

casette presepio fai da te

Primo week-end di dicembre e si respira l’aria Natalizia. In casa Iwillbegreen ci prepariamo per fare il nostro albero e presepio. Già dal mese scorso avevamo iniziato a riciclare scatole piccole di cartone per fare le case e oggi le abbiamo finito. Non occorre ne molto tempo ne molti materiali, ma rimane molta soddisfazione!.
Materiale per costruire le casette del presepio: scatole piccole di cartone di diverse misure, carta pacchi, cartone ondulato (si trova dentro molte merendine o confezione  crackers ), colla, forbici, taglierina, tempera o acquarelli, pennello, scatola di cartone rigido, paglia o muschio finto(o cotone dipinto di verde/marrone).
Come fare case per il presepio:
1. Ricoprire le scatole con la carta per pacchi. Una volta ricoperte si ritagliano porte e finestre con aiuto di una taglierina, ,meglio che questo passo lo faccia un adulto.
2. Colorare di rosso il cartoncino ondulato.
3. Disegnare col pennello col colore marrone quadretti un po’ asimmetrici sulle scatole, come se fossero mattoni. Continua a leggere

Decorazione Halloween fai da te

Decorazione Halloween fai da te

Volete fare una piccola festicciola per Halloween?. Non avete idea di come arredare la casa?. Non preoccupatevi: con poche cose a portata di mano potrete creare degli insoliti oggetti d’arredamento paurosi. L’anno scorso ho aggiunto alcuni pezzi alla nostra decorazione in casa con l’aiuto della mia piccola. Ci siamo divertiti facendole e anche durante la festa!. Questa volta abbiamo fatto dei vermicelli e delle uova di ragni con dei frutti raccolti per terra nel parco vicino casa. I frutti della Betula pendula sono diventati dei vermiciattoli e un’altro frutto ( scusate se non so di che pianta sia) le uova di ragno. Con carta bianca e cartoncino nero e colla abbiamo fatto uno scheletro che ho appeso al muro. Continua a leggere

scatola porta elastici

scatola porta elastici

La mia piccola ha i capelli lunghi e lisci e purtroppo mollettini ed elastici  non reggono tanto. A scuola mi hanno chiesto di lasciare nell’armadietto degli elastici di scorta in modo di poter raccoglierle i capelli se perdeva alcuni. Ho voluto farle una scatolina con del materiale riciclato e le scatoline in plastica che contengono i monster stick della Babybel che non ho buttato via funzionano alla grande!. Ho decorato la scatola utilizzando del feltro, perline e un mini ciuccio. Mi sembra graziosa e molto semplice da fare. Potrebbe essere una idea carina per fare bomboniere, pensierini per ringraziare in un compleanno. Con la colla calda possiamo attaccarle sopra le mini sorpresine delle uova kinder oppure gli squinkies (pupazzetti piccolini gommosi). Un modo economico, ricicloso e creativo per personalizzare una scatola che può contenere i ganci ferma carta, caramelle , mandorle, ecc. Continua a leggere

Badz Maru e MymelodyPer gli amanti dei personaggi della Sanrio, l’anno scorso ho fatto il vestito in pannolenci di Batz Maru. Batz Maru é il pinguino dispettoso amico di Hello Kitty e My melody. Per fare il vestito occorre il pannolenci in tre colori: nero, giallo e bianco, forbici, filo e ago.
Come fare il cappello di Batz Maru:
Si prende la misura della testa o di un cappellino già esistente e si copiano sul pannolenci nero. Si ritagliano dei cerchi in bianco e nero per creare gli occhi ed un triangolo che farà da becco. Continua a leggere

Timbrini fai da teHo ritrovato un timbrino in legno che mi avevano regalato con il mio nome in Giapponese e anche il cuscinetto a colori con tinta ad acqua. Così mi è venuto in mente di fare dei timbrini in casa per far fare dei disegni alla mia piccola . Ho fatto a quadretti una vaschetta di polistirolo e con l’aiuto di un ago e del filo grosso ho cucito dei disegni sui quadretti del polistirolo. Un lavoretto semplice nel quale si è divertita per ben due ore. Potete utilizzare al posto della tinta delle tempere .Può essere un lavoro da proporre ai bambini sopra i 7 anni con degli aghi grossi speciali per loro età e della lana. Continua a leggere

Segnalibro fai da te

Segnalibro fai da te

Creare un dono con le proprie mani esprime un’attenzione speciale verso la persona che lo riceve. A volte dei materiali che passano per le nostre mani sono inosservati, potendo diventare una piccola risorsa per costruire qualcosa di nuovo. Ci fate mai caso alle etichette degli abiti?. Ci sono alcune davvero molto carine che a volte dispiace gettarle via. Ho conservato varie, anche quelle semplici e lunghe, perché con un poco d’immaginazione possono diventare dei segnalibri. Invece i fili grossi da cui pende l’etichetta mi sono stati utili come cordincini per creare gli addobbi natalizi del nostro albero. Questo segnalibro è un pensierino che farò a Natale ad una cara amica insieme ad un libro. Continua a leggere

Portafoto con neve

Portafoto con neve - Designmom.com

Non avete ancora idee per fare dei regalini a casa?. Qui c’è un pensierino molto semplice da realizzare che potrebbe essere regalato dai vostri figli. Con i vasi in vetro di yogurt oppure quelli degli omogeneizzati potete creare dei simpatici portafoto con effetto watwrball con neve. Gabrielle Blair, mamma di 6 bambini spiega nel suo blog Designmom passo per passo come fare. Continua a leggere

iwillbegreen