Get Adobe Flash player

igiene intima

salviettina e barattolo

salviettina e barattolo

Utilizzando la coppetta mestruale si cercano dei modi di facilitare il momento del ricambio (svuotamento) quando si è fuori casa. Capita poco di trovarci in situazioni di dover farlo perché in base al nostro ciclo possiamo stare fino 8 ore senza svuotarla. Ma se c’è bisogno e siete neo-incoppettate oppure non ci avevate pensato, una dritta condivisa in facebook da coppetta-mestruale.it funziona molto bene e l’ho adottata volentieri anch’io : salviettina intima bio + barattolino mini + poca acqua potabile. Per utilizzare le salviettine adatte alla nostra coppetta bisogna stare attente e cercare quelle fatte con componenti naturali, senza parabeni, senza PEG ne altri prodotti chimici che possono danneggiare la coppetta ed inquinare l’ambiente. In commercio ci sono due novità di salviettine intime: Fria Intima Bio che sono anche biodegradabili ( si può gettare nel water ,1 salviettina però) reperibili in alcuni supermercati e le salviettine della Organyc ( che ho conosciuto grazie a Michela durante la fiera Fa la cosa Giusta a Milano) e che si trovano in erboristerie. Continua a leggere

RubyCup2012

RubyCup 2012

Questa notizia deve assolutamente girare!. La coppetta mestruale vince nel campo sociale!. Le ragazze della coppetta mestruale  Rubycup si sono portate a casa il Gran premio GSEC di $12.500 per il loro progetto sociale di sviluppo.  Tre studentesse della Copenhagen Business School hanno creato a basso costo la coppetta mestruale Rubycup, in silicone medicale e di lunga durata per combattere il problema ambientale e di stigma sociale che si vive nei paesi in via di sviluppo.
A Veronica D’Souza, direttore generale della Ruby Cup, dice : “Quando abbiamo letto sui  problemi che colpiscono le ragazze nei paesi in via di sviluppo, era qualcosa del tutto nuova per noi. Abbiamo pensato ai problemi legati alla carenza d’acqua pulita per l’igiene così come altri temi importanti. Continua a leggere

iwillbegreen